Home » News » Napoli ospita “I Nastri d’Argento – Grandi Serie”

Napoli ospita “I Nastri d’Argento – Grandi Serie”

Sarà ancora una volta il Consorzio Gruppo Eventi a curare la produzione esecutiva dell’evento


 Sabato 4 Giugno, il Teatrino di Corte di Palazzo Reale sarà la splendida location napoletana della Consegna dei Premi. L’evento dei Giornalisti Cinematografici con la Film Commission Regione Campania.

I Nastri d’Argento – Grandi Serie è diventato subito uno degli appuntamenti più attesi e ambiti dell’anno. La seconda edizione si apre all’insegna dell’alta qualità dei prodotti finalisti e dei grandi nomi che interverranno come ospiti. Forte, dunque, la curiosità di conoscere i vincitori.

L’essenza dell’evento è lanciare una sfida tra ‘generi’ narrativi, trasversale ed intergenerazionale, capace di catturare il pubblico ed intercettare i gusti e le tendenze di una platea più ampia possibile, anche in vista della costruzione dei prossimi palinsesti televisivi.

 A votare il meglio della serialità italiana, i Giornalisti Cinematografici.

Le serie più apprezzate saranno, dunque, protagoniste indiscusse a Napoli, insieme ai beniamini dei telespettatori, della serata di gala del 4 giugno presso il Teatrino di Corte di Palazzo Reale.

La manifestazione, realizzata dai Giornalisti Cinematografici, sarà curata, nella produzione esecutiva, dal Consorzio Gruppo Eventi che dal 2008 è partner dei Nastri d’Argento.

La prima edizione è stata accolta con grande entusiasmo, sia dal mondo tecnico che da quello creativo dell’industria cinematografica; la seconda edizione, dunque, è un riconoscimento all’egregio lavoro fatto ma è anche l’Edizione della crescita, carica di molte novità”: ha affermato Vincenzo Russolillo, Presidente del Consorzio Gruppo Eventi, aggiungendo: “I Giornalisti Cinematografici hanno fatto e stanno facendo un’opera eccellente di costruzione del progetto, nodale per l’intera Campania. Replicare l’evento a Napoli è motivo di orgoglio e vanto proprio perché la Città di Napoli si sta affermando come ‘capitale’ della produzione di serie televisive di altissimo livello e gradimento, grazie ad un fermento culturale molto prolifico. Ovviamente, tutto ció produce un’eccezionale ricaduta in termini di visibilità e di valorizzazione dei luoghi e delle eccellenze campane, in termini di espansione economica e turistica.”

Del Direttivo Nazionale che ha selezionato i titoli, con la Presidente Laura Delli Colli, fanno parte Fulvia Caprara (Vicepresidente), Oscar Cosulich, Maurizio di Rienzo, Susanna Rotunno, Paolo Sommaruga, Stefania Ulivi. Il Segretario è Romano Milani.

Altri partners istituzionali sono: Nuovo Imaie e Fondazione Claudio Nobis; sponsors 2022: LEXUS Auto ufficiale, PERSOL, WELLA e MICHELE AFFIDATO per il restyling esclusivo dei Nastri Serie.

I VINCITORI

Miglior Serie: A casa tutti bene  – La Serie (SKY) e Le fate ignoranti (DISNEY+)

Nastro dell’anno per la serie più innovativa a Zerocalcare per Strappare lungo i bordi (NETFLIX)

Nastro speciale original a Carlo Verdone per Vita da Carlo (PRIME VIDEO)

Migliore Serie ‘Crime’: I Bastardi di Pizzofalcone  (RAI FICTION)

– Migliore Serie ‘Dramedy’: Doc – Nelle tue mani (RAI FICTION)

Migliore Serie Commedia: Bangla – La serie (RAI FICTION)

Miglior film TV: Sabato, domenica e lunedí (RAI FICTION), Yara (NETFLIX)

Attrice protagonista: Maria Chiara Giannetta per Blanca (RAI FICTION)

Attore protagonista: Luca Argentero per Doc – Nelle tue mani (RAI FICTION)

Attrice non protagonista: Ambra Angiolini e Anna Ferzetti  per Le Fate Ignoranti (DISNEY+); Monica Guerritore per  Vita Da Carlo (PRIME VIDEO) e Speravo De Morì Prima (SKY ATLANTIC)

–  Attore non protagonista: Eduardo Scarpetta per  L’amica Geniale – Storia di chi fugge e di chi resta (RAI FICTION); Max Tortora per Tutta Colpa di Freud (PRIME VIDEO) e Vita da Carlo (PRIME VIDEO)

Premi speciali a Studio Battaglia (RAI FICTION), all’autrice Lisa Nur Sultan e all’intero cast femminile (Barbora Bobulova, Lunetta Savino, Miriam Dalmazio, Marina Occhionero e Carla Signoris)

Miglior regista esordiente a Domenico Procacci per Una squadra (SKY DOCUMENTARIES)

Premio Biraghi – Serie a Caterina De Angelis e Antonio Bannò per Vita da Carlo (PRIME VIDEO).

Viridiana Myriam Salerno

Ufficio Stampa Consorzio GRUPPO EVENTI

(+39) 339 289 1235

ufficiostampa@gruppoeventi.org
www.gruppoeventi.org